logo
Stai leggendo: Finale “nostalgia” di XFactor: Robbie Williams sul palco con i Take That

Finale “nostalgia” di XFactor: Robbie Williams sul palco con i Take That

I Take That si sono esibiti in occasione della finale di X Factor Uk e a loro si è unito anche il giudice Robbie Williams. Reunion in arrivo?

Sembra proprio che il 2019 sia l’anno delle reunion. Dopo quella delle Spice Girls, che hanno annunciato un nuovo tour e quella dei Backstreet Boys, un’altra storica band degli anni ’90 è tornata per un attimo a far palpitare i cuori delle ex adolescenti. Parliamo dei Take That che in occasione della finale di X Factor UK hanno cantato di nuovo insieme coinvolgendo l’ex leader Robbie Williams, giudice della trasmissione.

Sul palco con lui Gary Barlow, Howard Donald e Mark Owen (Jason Orange, dopo le reunion del 2005 e del 2014 ha lasciato definitivamente il gruppo) che hanno intonato i successi “Shine” ed “Everything Changes”, mandando il pubblico in delirio. Ed è stato proprio Robbie a postare un’immagine su instagram che lo ritrae abbracciato ai suoi ex compagni, con i quali i rapporti appaiono finalmente distesi dopo anni di sussurrate tensioni, dichiarandosi “così felice di essere tornato sul palco con questi ragazzi”

E chissà che questa breve riunion non possa essere l’anticamera di qualcosa di più. Si, perché come le Spice Girls, anche i Take That hanno in programma un tour celebrativo per il 2019 e non è escluso che Robbie possa partecipare alla rimpatriata. Era il luglio del 1995 quando Robbie Williams decise di lasciare la boy band per intraprendere una carriera da solista per accordare poi una prima reunion nel 2010. Da allora non hanno fatto altro che rincorrersi fughe di notizia più o meno smentite a mezzo social su un possibile ritorno della band ma non sono mai state confermate ufficialmente, ne si è saputo molto dei rapporti reali che intercorrevano tra i membri.

La storica band si riunirà in occasione del loro trentesimo anniversario che sarà celebrato nelle principali arene e stadi inglesi e europei. Il tour è stato anticipato dall’uscita il 23 novembre di ‘Odyssey’, un greatest hits contenente tutti i loro più grandi successi. Se questa sarà l’occasione giusta per rivedere Robbie Williams sul palco con la band non è ancora dato saperlo. In un’intervista a OK! dal 2017, Robbie dichiarò che un tour del 2019 non sarebbe stato possibile per lui, a causa di problemi di salute.

Ma ora che ha in programma alcune importanti date come solista nel 2019, tra cui una grande esibizione al British Summer Time di Hyde Park – sembrerebbe non avere più scuse per raggiungere i suoi amici almeno in un paio di date. Insomma, dopo la defezione di Victoria Beckham dalla reunion con le Spice Girls è ancora possibile sperare che un altro idolo degli anni ’90 torni a calcare le scene come i vecchi tempi.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...