logo
Galleria: Tutti gli abiti (e le scollature) di Michelle Hunziker al festival di Sanremo

Tutti gli abiti (e le scollature) di Michelle Hunziker al festival di Sanremo

In attesa di conoscere il suo vincitore, il palco dell'Ariston ha già trovato la sua regina: Michelle Hunziker incanta il pubblico con i suoi cambi d'abito e le sue scollature da urlo, e conquista Sanremo.

Tutti gli abiti (e le scollature) di Michelle Hunziker al festival di Sanremo

Tutti gli abiti (e le scollature) di Michelle Hunziker al festival di Sanremo
Foto 1 di 20
x

Anche se ha già riservato emozioni e colpi di scena a non finire, come il sospetto caso di plagio di Meta e Moro, si può dire che la vera protagonista assoluta della sessantottesima edizione del Festival di Sanremo sia Michelle Hunziker. Travolgente, solare, spiritosa ed elegante, la bionda signora Trussardi si sta rivelando sempre più una piacevole conferma per i suoi tanti fans, ma anche una gradita sorpresa per chi temeva di vederle tremare le gambe sul palco dell’Ariston.

A proprio agio nei panni di presentatrice della kermesse canora più importante d’Italia – ruolo che aveva già ricoperto nel 2007, accanto al veterano Pippo Baudo – scherzosa con i colleghi Pierfrancesco Favino e Claudio Baglioni, Michelle ha incantato il pubblico anche per i look che finora ha mostrato, in un’edizione che latita pesantemente di presenze femminili, con appena 4 cantanti donne su venti partecipanti in totale.

Dopo la dolcissima dedica al marito durante la prima serata – Michelle gli ha detto “ti risposerei” – la bella Hunziker ha colpito gli spettatori mostrando il suo fisico statuario con abiti lunghi, raffinati, non disdegnando qualche scollatura “pericolosa”. Se per la prima serata la conduttrice ha scelto di vestirsi Armani, nel corso della seconda ha invece optato per Alberta Ferretti, azzardando anche un nude look davvero molto sofisticato e passando con nonchalance dal nero al colore… Anzi, al coloratissimo!

Michelle ha comunque promesso che nel corso della kermesse indosserà anche abiti firmati Trussardi, ovviamente, come del resto aveva già fatto durante una conferenza stampa di presentazione. E la promessa è stata mantenuta, perché nella terza serata la conduttrice ha indossato Midnight, Marlene e Dafne. Per la prima volta dall’inizio del Festival, inoltre, Michelle ha sfoggiato un elegante raccolto al posto dei capelli sciolti.

Per vedere i prossimi look, naturalmente, occorrerà seguire il resto del Festival che, in attesa di conoscere il suo vincitore, ha già certamente trovato la sua Regina.