logo
Stai leggendo: Michelle Hunziker: “Hanno minacciato di buttare l’acido in faccia ad Aurora”

Michelle Hunziker: "Hanno minacciato di buttare l'acido in faccia ad Aurora"

Michelle Hunziker durante L'Intervista con Maurizio Costanzo racconta di alcune minacce di cui è stata vittima insieme alla figlia Aurora: ecco cosa ha detto.
Michelle Hunziker: "Hanno minacciato di buttare l'acido in faccia ad Aurora"

Michelle Hunziker sceglie il cubo emozionale de L’Intervista per confessare a Maurizio Costanzo di essere stata vittima, insieme alla figlia Aurora, di alcune minacce anonime. Reduce dallo straordinario successo riscosso come conduttrice del “Festival di Sanremo” al fianco di Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino, Michelle si confessa al giornalista.

La confessione andrà in onda stasera, giovedì 22 febbraio, in seconda serata su Canale 5 dove la bionda conduttrice risponderà alle domande di Maurizio Costanzo tra cui “C’è una cosa della quale tu non hai mai parlato… Un momento che riguarda Aurora e di un pericolo che avete vissuto insieme per colpa di alcuni balordi. Ti va di raccontarlo?”

Michelle dopo un bel respiro ammette:

Sì, adesso posso raccontarlo effettivamente perché è passato un po’ di tempo anche se questa cosa è abbastanza pericolosa […]. A marzo, un anno fa, è arrivata una e-mail con un ricatto, un tentativo di estorsione dove mi è stato detto che se non avessi pagato una cifra entro una data avrebbero acidificato Aurora…

Maurizio Costanzo sottolinea: “Buttato l’acido addosso?” e la Hunziker conferma il dramma: “L’acido in faccia… Loro volevano che pagassi in bitcoin […] Ho vissuto un dramma.”

E a proposito di violenza, Michelle risponde anche all’attacco di Selvaggia Lucarelli nei confronti di Doppia Difesa: la onlus che Michelle ha fondato con Giulia Buongiorno per difendere le donne vittime di violenze e abusi. La Lucarelli sosteneva che la onlus era “tutto fumo e niente arrosto” in quanto aveva più volte cercato di mettersi in contatto ma nessuno rispondeva, denunciando il presunto disservizio nel suo profilo Facebook e in un articolo per il Fatto. Michelle dice: “Per me Doppia Difesa è come se fosse una quarta figlia. Per me è importante. Quando si getta fango su una cosa molto molto pulita e molto bella… […] quindi io non sono arrabbiata ci sono rimasta male […]. In quel momento una va a fare Sanremo, l’altra si candida, era diciamo goloso il momento per parlare male di una cosa bella. Questo mi è dispiaciuto.” 

Durante l’intervista saranno come sempre i video evocativi a scandire le tappe importanti della carriera di una ragazza svizzera, che ha realizzato il suo sogno: fare spettacolo. Una vita da favola, due grandi amori, tre bellissime figlie e la realizzazione nel suo lavoro.  Maurizio Costanzo, confessore laico della televisione italiana, passerà in rassegna anche alcuni uomini importanti della vita di Michelle partendo dal padre alcolista passando per i suoi amori per arrivare a compagni di vita professionali come i manager Bibi Ballandi e Franchino Tuzio.