logo
Stai leggendo: Quarto Grado, la giornalista Sabrina Scampini: “Ho avuto un tumore”

Quarto Grado, la giornalista Sabrina Scampini: "Ho avuto un tumore"

"Due settimane fa ho finito i cicli di chemioterapia, ora sto bene, ho scoperto tutto per caso con un controllo di routine e voglio lanciare un appello a tutte le donne: fate prevenzione" ha detto la Scampini.
sabrina scampini

Anche la giornalista Sabrina Scampini rompe il silenzio e racconta di aver avuto un tumore. Lo fa esattamente come Nadia Toffa, la conduttrice e inviata de “Le Iene” che, in diretta tv, ha deciso di parlare del suo male, dei due mesi appena trascorsi tra chemioterapia e radioterapia. Anche per la Scampini, giornalista della trasmissione tv di Rete 4 “Quarto Grado”, sono stati mesi difficili:

Con le parole di Nadia Toffa anche io mi sono sentita una guerriera, non la conosco ma vorrei abbracciarla […] Due settimane fa ho finito i cicli di chemioterapia, ora sto bene, ho scoperto tutto per caso con un controllo di routine e voglio lanciare un appello a tutte le donne: fate prevenzione.

Se Nadia Toffa ha deciso di indossare una parrucca, la Scampini ha avuto un’esperienza diversa:

In questi mesi  in tanti vi siete interessati della mia salute, qualcuno ironizzava sui social, ma le mie condizioni le conoscevano in pochissimi e io non me la sono presa per l’ironia. Nell’ultimo periodo ho portato una coda di cavallo che piano piano è diventata sempre meno folta. Ma i capelli erano i miei: durante le terapie ho potuto usare una sperimentale cuffia ipotermica, utilizzabile solo nelle cure di alcuni tumori.

Infine ha fatto un appello alla prevenzione:

A tutte le donne, fate esami e controlli anche se in famiglia non avete casi di tumore. Ora che ho raggiunto il traguardo della fine delle terapie, dopo le parole di Nadia Toffa mi sento anche meno sola.

Solo con controlli assidui, dunque, è possibile curare in tempo un tumore così da evitare conseguenze ben più gravi. La Toffa, ad esempio, ha invitato tutti ad affidarsi alle cure tradizionali, ovvero chemioterapia e radioterapia, che sono le uniche a poter salvare la vita ai pazienti. La Scampini è il terzo personaggio dello spettacolo a raccontare di aver avuto un tumore dopo Nadia Toffa e Daria Bignardi.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...