logo
Stai leggendo: Stocard, un’app per avere le carte fedeltà su smartphone

Stocard, un'app per avere le carte fedeltà su smartphone

Basta portafogli pieni di tessere fedeltà che, guarda caso, dimentichi puntualmente a casa quando servono. Un'applicazione digitalizza e trasferisce tutte le tue carte fedeltà sullo smartphone. Si chiama Stocard e l'abbiamo provata per voi.
Stocard app per carte fedeltà
Fonte: Stocard

Contrariamente a quanto sostengono gli uomini, a volte basta davvero poco a renderci felici. E, in genere, non è merito loro.

Scherzi a parte (cosa faremmo senza di loro!), qui in redazione la mia ultima “scoperta tecnologica” da casalinga-geek-disperata è stata un successo e abbiamo deciso di condividerla con voi.
Premetto che non si tratta di una novità, ma scommetto che molte di noi non lo sanno.

Quante carte fedeltà avete nel portafoglio? Quante volte, dopo aver fatto mesi a girare con un portafoglio che ha le dimensioni della Smemoranda che avevamo al liceo, decidiamo di togliere le tessere fedeltà che abbiamo usato una volta sola e poi, puntualmente, la settimana dopo ce ne serviva una dopo mesi di inutilizzo?
Bene! Abbiamo la soluzione e si chiama Stocard, un’applicazione disponibile per iOS, Android e Windows Phone, che ridarà la sua forma originale al vostro portafoglio e vi permetterà di portare sempre con voi tutte – e dico tutte – le tessere fedeltà e punti che volete.

L’altra notizia, per nulla scontata quando si parla di app, è che Stocard funziona e che è facilissima da impostare e da usare.
Ma vediamo, passo per passo, cos’è e come funziona Stocard. Anche le meno tecnologiche tra di noi non si preoccupino: è davvero molto semplice e ogni spiegazione è accompagnata da immagini.

1. Cos’è Stocard, l’app delle carte fedeltà

Stocard è l’applicazione che ti permette di digitalizzare le carte fedeltà e averle a disposizione direttamente su smartphone. Il che vuol dire portafoglio svuotato e mai più carte dimenticate a casa quando servono.
L’app Stocard è disponibile su iOS (con valutazione: 4,5/5 stelle), Android (valutazione: 4,4/5 stelle) e Windows Phone (valutazione: 4/5 stelle).

L’applicazione contiene un database preimpostato di circa 200 carte fedeltà (solo per citare alcuni esempi: Ikea, Trenitalia, Esselunga, Nectar, Alitalia, Conad, Expert, Prenatal, Bottega Verde, Feltrinelli, OVS, Decathlon, Sephora, Coop, Coin, Bennet, Esso, Shell, Conad, etc). Stocard permette in ogni caso di caricare anche carte non presenti in database dotate di codice a barre.

2. Come scaricare Stocard?

Scaricare Stocard è semplicissimo. Basta digitare nel vostro store il nome dell’applicazione e lanciare il download.
Per facilitarvi nella sua indicazione, qualora ce ne fosse bisogno, questo è il logo ufficiale dell’applicazione.

Stocard, un’app per avere le carte fedeltà su smartphone
Fonte: Stocard

Importante: non serve nessuna iscrizione. Una volta scaricata, l’applicazione è pronta per essere utilizzata e si può iniziare con il caricamento di tutte le vostre card.

3. Come caricare le tessere fedeltà su Stocard

Sì, lo so, nel vostro portafoglio ci sono più decine di carte fedeltà e siete terrorizzate dall’idea di caricarne una alla volta. Posso rassicurarvi sul fatto che il procedimento è velocissimo. Anzi, mettiamola così: è l’attività ideale da fare mentre si aspetta che si asciughino le unghie.

Facciamo un’esempio. Io sono partita dalla carta fedeltà da me più utilizzata, quella dell’Esselunga.

1 – Tappiamo sull’icona + in alto a destra

Stocard applicazione per carte fedeltà
Fonte: Roba Da Donne

2- Comparirà a questo punto una schermata nella quale possiamo scorrere, scrollando, tutto il database di carte fedeltà già disponibili nell’applicazione.

L’Esselunga è la prima che compare, ma se così non fosse basta digitare le iniziali nella barra in alto e automaticamente Stocard vi mostra le possibili opzioni della vostra ricerca.

Stocard applicazione per carte fedeltà
Fonte: Roba Da Donne

3 – Selezionando Esselunga vi si apre automaticamente la fotocamera con un puntatore a linea rossa, grazie al quale scansionare direttamente il codice a barre della vostra carta fedeltà. Non dovete schiacciare nulla. Semplicemente inquadrando il codice a barre vedrete caricata la vostra tessera fedeltà.

Stocard applicazione per carte fedeltà
Fonte: Web

4 – Non vi resta che ripetere questa veloce operazione per tutte le vostre tessere.

4. Cosa fare se una tessera non è presente in Stocard?

Nessun problema. A me è successo con la tessera IBS.it. Stocard permette di caricare anche tessere non presenti in database. Purché abbiano il codice a barre. Come?

1 – Tappiamo sull’icona + in alto a destra

2 – Selezioniamo la prima opzione “Altra Carta”

3 – Attribuiamo un nome alla nostra carta (Es. IBS), quindi tappiamo il segno di spunta in alto a destra

Stocard applicazione per carte fedeltà
Fonte: Roba da Donne

4 – Ecco che si aprirà automaticamente la fotocamera per inquadrare il codice a barre della nostra tessera fedeltà, che verrà così caricata.

5 – Cliccando poi sulla tessera, volendo, possiamo anche caricare una fotografia identificativa (ad esempio lo scatto del fronte della nostra carta fedeltà fisica).

5. Posso modificare o cancellare le carte fedeltà su Stocard?

C’è una carta che non usiamo più oppure, per qualche motivo, l’abbiamo sostituita con una nuova e dobbiamo cambiarla?
Anche in questo caso il procedimento è abbastanza intuitivo.

1 – Dalla schermata di home, selezioniamo la tessera.

Stocard applicazione per carte fedeltà
Fonte: Roba da Donne

2 – Tappiamo quindi il tasto opzioni (quello con tre pallini verticali) e selezioniamo l’azione che vogliamo compiere: “Foto e Note” per modificare l’immagine e eventuali appunti che vogliamo segnarci in merito alla carta, “Modifica” per rieditare un nuovo codice cliente, “Cancellare” per eliminare definitivamente, previa conferma, la carta fedeltà selezionata.

Stocard applicazione per carte fedeltà
Fonte: Roba Da Donne

6. Tutte le offerte a portata di Smartphone

Altra utilità di Stocard: la sezione dedicata alle offerte dei marchi di cui avete caricato la tessera, con notifica che vi comunica l’aggiornamento.
Utilissimo per le patite dei confronti e le professioniste del risparmio.

Stocard applicazione per carte fedeltà
Fonte: Web

7. Limiti e problematiche di Stocard: quando l’app non funziona

Ma quindi Stocard è un’applicazione perfetta?

Non proprio. La pagina ufficiale di Stocard avverte che l’applicazione è compatibile sono con i negozi dotati di moderni lettori ottici. Quindi potrebbe capitarvi che in qualcuno di questi la vostra carta fedeltà digitale non venga letto automaticamente.
Una soluzione – in presenza di commessi disponibili – è quella di chiedere la digitazione manuale del codice cliente.
Personalmente a me è successo al Bennet e non mi hanno fatto alcun problema.

Quello che vi consiglio è di tenere con voi, fisicamente, le carte fedeltà più utilizzate per fare una prova prima di lasciarle definitivamente a casa.

Per quanto mi riguarda io ho già sperimentato questi negozi (e non solo): Coin (dove, anzi, la commessa consigliava l’applicazione Stocard al ragazzo in fila davanti a me, che aveva dimenticato la tessera a casa), Esselunga, Feltrinelli, Prenatal, Marco Polo, Motivi, Sisley, Trenitalia, Ikea, Euronics, IperBimbo.

Credo di non aver dimenticato nulla… Anzi, una cosa l’ho scordata!
Ovviamente resteremo fregate – vedi me, in uno dei miei numerosi giri da Coin – se, dopo una giornata di intenso utilizzo, il nostro smartphone ci abbandona e si spegne, scarico, davanti alla commessa.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...