Adriana Lima in abito da sera con pancione in vista scrive a Rihanna

L'ex angelo di Victoria's Secret, in occasione della terza giornata del Festival di Cannes, ha nuovamente sfoggiato la sua baby bump con orgoglio, ringraziando la cantante per aver tolto il tabù sul fisico delle donne in gravidanza.

La moda premaman ormai ha visto la sua rivoluzione. La tendenza a mettere in risalto il pancione è partita da Rihanna e ha conquistato diverse altre star in dolce attesa, come la modella Adriana Lima, che non perde più occasione di mostrare la sua baby bump.

Adriana Lima è incinta: l’ironico (e dolcissimo) video di annuncio su TikTok

Mentre inizialmente Rihanna ha preferito tenere nascosta la sua prima gravidanza indossando capi oversize, dopo l’annuncio di fine gennaio la cantante ha dato il via a una vera e propria tendenza nella moda. In diversi eventi, infatti, la popstar di Diamond ha optato per capi e vestiti che non solo mettevano in risalto le sue forme e il cambiamento nel suo corpo, ma mostravano apertamente il pancione con look sensuali.

A seguire l’esempio di Rihanna è stata Adriana Lima con la sua terza gravidanza. L’ex angelo di Victoria’s Secret, infatti, aveva già indossato in occasione della sfilata di Alexander Wang un minidress con un grande oblò sul ventre che rendeva il pancione nudo il protagonista del suo look. In occasione del 75° Festival di Cannes, la modella ha poi sfilato sul red carpet con un outfit che riproponeva lo stesso trend.

Nella terza giornata del Festival di Cannes, per la presentazione del film Top Gun: Maverick, Adriana Lima ha infatti sfoggiato un look con cui ha messo in risalto la sua baby bump. L’abito da sera nero firmato Balmain è stato fatto su misura per la modella, in modo che potesse lasciare la pancia scoperta e mostrare tutta la sua femminilità. “Grazie Riri per aver spianato la strada“: a suon dell’hashtag #bellyout, Lima ha ringraziato Rihanna per aver tolto per prima il tabù che aleggiava sul fisico delle donne in gravidanza e aver sdoganato questa moda dal grande messaggio sociale.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!