logo
Stai leggendo: Da lunedì Gerry Scotti riapre le botole di Caduta Libera

Da lunedì Gerry Scotti riapre le botole di Caduta Libera

Caduta Libera, il game show condotto da Gerry Scotti con le botole è pronto a far compagnia al pubblico prima del Tg5: quest'anno tra le novità alcune puntate speciali in prima serata.
Da lunedì Gerry Scotti riapre le botole di Caduta Libera

Dopo aver inaugurato a settembre la stagione del preserale di Canale 5 e aver ceduto il testimone prima a The Wall e poi ad Avanti un altro!, da lunedì 23 aprile torna tutti i giorni, alle 18.45 su Canale 5, Caduta Libera, il game show condotto da Gerry Scotti con le botole. In questa sesta edizione il game festeggerà un importante traguardo: domenica 29 aprile andrà in onda la puntata n. 500.  Inoltre, Caduta Libera regalerà al suo pubblico due puntate speciali, che andranno in onda in prima serata e il cui ricavato andrà per la Fabbrica del Sorriso.

Michelle Hunziker e sua figlia Aurora Ramazzotti sfideranno il muro due giocatrici d’eccezione protagoniste della puntata benefica di The Wall, domenica 22 aprile in prima serata.  Mamma e figlia, rispettivamente conduttrice e inviata dello show ‘Vuoi scommettere?’, in onda prossimamente su Canale 5, cercheranno di assicurarsi il montepremi più alto per devolverlo all’associazione Doppia Difesa.

Per quanto riguarda Caduta libera rimane invariato il meccanismo del gioco, con la gara tra il campione, sulla botola centrale, e gli sfidanti sulle dieci botole intorno. Chi risponde alle domande in maniera errata viene inghiottito dalla botola ed eliminato dalla partita, chi riesce a rimanere imbattuto sulla botola centrale diventa campione e, oltre ad aggiudicarsi il diritto di tornare nella puntata successiva, affronta il gioco finale de “I dieci passi”: 3 minuti a disposizione per rispondere a 10 domande e cercare di aggiudicarsi fino a 500.000 euro.

Nella scorsa edizione la concorrente Marta Caspiati ha messo a segno il record della vincita più alta in una singola puntata, in tutta la storia del programma, riuscendo ad aggiudicarsi 150.000 euro. Anche in questa nuova edizione, per salire sulle diaboliche botole bisognerà rispettare alcuni requisiti: avere meno di 55 anni, pesare meno di 100 chili, non soffrire di cuore o di mal di schiena e, nel caso delle signore, lasciare a casa i tacchi alti.