logo
Stai leggendo: Incubo Isis: Ucciso Il Giornalista Giapponese: Tokyo in Piazza Contro il Governo

Incubo Isis: Ucciso Il Giornalista Giapponese: Tokyo in Piazza Contro il Governo

Continua l'incubo Isis. Giustiziato un reporter giapponese. Tokyo in rivolta.

L’ennesima esecuzione.
L’incubo Isis non si arresta.
È stato infatti ucciso il reporter giapponese Kenji Goto, e il video dell’esecuzione è stato diffuso in tutto il mondo.
Ad uccidere l’ostaggio è ancora una volta John, il jihadista, secondo le immagini trasmesse dal Site, il sito di monitoraggio del Jihadismo.

John, rivolto verso le telecamere, dice:

“Voi, e i vostri stupidi alleati non avete capito che siamo assetati del vostro sangue”

Appena prima di tagliare la gola a Goto, il jihadista dell’Isis afferma:

“L’incubo per il Giappone è appena cominciato! Data la tua spericolata decisione di partecipare ad una guerra che non potete vincere, questo coltello non solo sgozzerà Kenji, ma continuerà la sua opera e causerà carneficine ovunque la vostra gente si trovi. L’incubo per il Giappone è cominciato”.

Una nazione indignata e ferita.  La popolazione è in rivolta nelle piazze contro il governo giapponese che non interviene.
La terza guerra mondiale?!

Sicuramente l’orrore viene ora trasmesso in mondovisione.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...