logo
Stai leggendo: Sanremo 2018: Beppe Vessicchio non ci sarà? Polemica nei social

Sanremo 2018: Beppe Vessicchio non ci sarà? Polemica nei social

Il direttore d'orchestra Beppe Vesicchio, dopo una prima assenza, ci sarà al Festival di Sanremo 2018 ma intanto nei social impazza l'hashtag #UsciteVessicchio.
Sanremo 2018: Beppe Vessicchio non ci sarà? Polemica nei social

Il maestro Beppe Vessicchio ci sarà  e dirigerà l’orchestra del Festival di Sanremo 2018 nelle esibizioni di due cantanti dopo un’iniziale non coinvolgimento del direttore alla kermesse. La notizia della sua assenza era poco più di un’indiscrezione già da qualche settimana, se ne era accennato anche nella puntata di Domenica In dove Michelle Hunziker aveva fatto intendere un suo possibile coinvolgimento a Sanremo 2018, oggi è diventata quasi una bufala. Ma ripercorriamo quanto accaduto in queste due settimane.

Lui e la sua barba, un’istituzione del Festival, aveva confessato al settimanale Spy che non calcherà il palco dell’Ariston:

“Nessuno degli artisti in gara mi ha contattato. Avevo presentato alcuni cantanti, ma non sono rientrati nella rosa finale. Non sono io a non volere andare al Festival”.

Nei social, in particolare su Twitter, era tornato tra i trend l’hashtag #UsciteVessicchio con la richiesta del popolo del web di aver al Festival di Sanremo uno dei suoi volti storici e più facilmente riconoscibili. Sempre al settimanale Spy Vessicchio ha confessato che se quest’anno non dovesse andare al Festival rimarrà nell’ombra: “Se non dovessi andare mi negherò a tutto e tutti, non voglio stare al centro dell’attenzione”. 

L’esclusione tuttavia non era ancora certa e infatti a qualche settimana dall’annuncio del cast, come racconta a Il Corriere della Sera, il maestro Vessicchio ha ricevuto delle telefonate in cui alcuni Big della musica chiedevano il suo supporto per la performance all’Ariston“Infatti, dopo qualche giorno dal famoso sabato, mi arrivarono due gradite chiamate. La prima della Sony per conto di Mario Biondi con cui ho già lavorato, la seconda da parte di Elio e le Storie Tese. E francamente , soprattutto questa chiamata, me l’aspettavo perchè ho seguito Elio in tutte le sue escursioni sanremesi, a partire dalla Terra dei cachi. Quindi, come vede, avevo ragione. Chiamarmi due giorni dopo l’uscita del cast era presto per avere certezze. Le telefonate degli artisti arrivano dopo un po’. Anzi, per la precisione, ne è arrivata anche una terza da parte di una ragazza nella sezione Giovani. Mi ha cercato e volentieri la seguirò”.

Beppe Vessicchio, sarà così presente sia all’Ariston sia probabilmente a Casa Sanremo Vitality’s, l’hospitality realizzata da Gruppo Eventi, che torna ad accompagnare la Kermesse dal 4 al 10 febbraio 2018 con tanti show, musica ed iniziative sociali con un’attenzione particolare rivolta a “Musica contro le mafie”, Unicef e all’Associazione “Divieto di femminicidio”

Il Festival di Sanremo 2018 è ormai alle porte e dopo aver scoperto i cantanti in gara, che non verranno eliminati in nessuna serata della Kermesse, non resta che attendere l’annuncio dei conduttori ufficiali scelti dal direttore artistico Claudio Baglioni.