logo
Stai leggendo: X Factor 12, Omar Pedrini potrebbe prendere il posto di Manuel Agnelli

X Factor 12, Omar Pedrini potrebbe prendere il posto di Manuel Agnelli

Potrebbe essere Omar Pedrini, 51 anni, ex frontman dei Timoria a prendere il posto di Manuel Agnelli come giudice della dodicesima edizione di X Factor.

Potrebbe essere Omar Pedrini, 51 anni, ex frontman dei Timoria (gruppo dove fino al 1998 ha cantato anche Francesco Renga), a prendere il posto di Manuel Agnelli come giudice della dodicesima edizione di X Factor.

A riportare l’indiscrezione è Vanity Fair, secondo cui è molto probabile che il leader degli Afterhours non ci sarà nella prossima edizione del talent show musicale di Sky.

Il passaggio di testimone non è di quelli improbabili: dai Timoria agli Afterhours il passo è breve. Entrami gruppi rock nati a metà degli anni ’80, così come anagraficamente  sono molto vicini Agnelli e Pedrini, tra l’altro fra i due li lega un’amicizia.

Avevo detto che avrei voluto portare la musica più al centro ma ho fallito, anche se con le band ho fatto un percorso più preciso dell’anno prima – ha spiegato tempo fa Manuel Agnelli a La Stampa – . L’unica cosa degna di nota uscita da lì ce l’avevo io e non mi riferisco solo ai Måneskin. Continuo a pensare che XFactor possa fare tanto per la musica. Ho ancora voglia, ma il livello del tavolo dei giudici sulla competenza musicale deve migliorare

Confermati dunque solo Fedez e Mara Maionchi per X Factor 12 i posti vacanti sono due: quello di Levante – che sui social ha confermato la volontà di lasciare il talent per via dei troppi nuovi impegni come nuovo disco, un romanzo e altre collaborazioni – e Agnelli, di recente impegnato in uno show al Forum di Assago con il quale ha chiuso il trentennale degli Afterhours e in tv con il programma Ossigeno su Ra 3.