diredonna network
logo
Stai leggendo: La donna più pelosa al mondo si depila per le sue nozze

La donna più pelosa al mondo si depila per le sue nozze

La giovane è affetta da una malattia chiamata sindrome di Ambras: per questo motivo è ricoperta di peli sul viso. Peluria che, però, non le ha mai dato fastidio e che non ha tolto fino al giorno delle sue nozze.
donna più pelosa del mondo

L’amore non ha regole né limiti. Così è stato per Supatra “Nat” Sasuphan, una 17enne originaria della Thailandia che il pubblico italiano ricorderà per la sua partecipazione allo “Show dei Record” (Canale 5) in qualità di donna più pelosa del mondo. Un record insolito che l’ha portata a vincere un Guinness dei primati. La giovane, infatti, affetta da una malattia chiamata sindrome di Ambras, ha (o meglio, aveva) il volto ricoperto di peli. Peluria che, però, non aveva mai tolto, non avendole mai procurato problemi neppure relazionali. Supatra “Nat” Sasuphan, infatti, era fidanzata da tempo. Viveva felicemente la sua relazione d’amore fino a quando un giorno non ha deciso di sposarsi, come riporta RT.

La donna più pelosa del mondo ha deciso di cambiare look, di depilarsi totalmente, di togliersi tutti i peli che le coprivano il volto, che le avevano consentito di vincere allo “Show dei Record” e che, dunque, l’avevano resa famosa. Il motivo è presto detto: Supatra “Nat” ha deciso di sposarsi con quello che ha sempre definito “l’amore della sua vita e il suo primo amore”. Ecco com’è adesso senza peluria sul volto (è lei stessa a mostrarsi su Facebook):

La giovane, tra l’altro, è uno dei pochissimi casi al mondo – in totale sono circa quaranta – di questa malattia genetica, la sindrome di Ambras, che causa la crescita di peluria abbondante anche sul viso, come nel suo caso. Tutto questo, però, non l’ha mai fermata né scoraggiata. Una 17enne determinata e combattiva.

Non si è mai vergognata della sua condizione e, a testa alta, si è mostrata in tv quando, nel 2010, vinse il titolo mondiale di donna più pelosa del mondo. Allo “Show dei Record”, trasmesso su Canale 5, raccontò di non essersi mai sentita “diversa dagli altri” e dunque di “avere un sacco di amici a scuola”.