Instagram sta lanciando tante nuove funzionalità, dalle live programmate alle live di prova, l’addio a IGTV, i trend e gli status degli account.

Per ora riguarderanno solo alcuni Paesi stranieri, ma si presume che presto le novità saranno disponibili anche in Italia. Qui di seguito ve le abbiamo elencate, così come condivise nel post di NotJustAnalytics.

Come si usa la funzione "Cerca sulla mappa" di Instagram

1. Post in collaborazione

La prima sono i post in collaborazione: si potrà taggare la persona nella foto e condividere il post. In questo modo il post viene pubblicato da entrambi gli accounts e tutte le interazioni saranno identiche in entrambi i profili.

2. Live di prova

Una seconda novità è la live di prova. Per tutti gli utenti più timidi sarà possibile scegliere di fare una live privata, dove non c’è ancora nessuno spettatore, o una live in cui si può decidere chi può assistere, per poi passare alla live vera e propria.

3. IGTV non ci sarà più

Al post di IGTV ci sarà la sezione video. Instagram punta sui contenuti brevi, infatti la sezione Reel rimarrà.

4. Live programmate

Le live potranno essere programmate, ovvero si potrà scegliere il momento esatto in cui farle partire. Inoltre, ci sarà l’opzione per creare un post apposito per avvertire i followers, che potranno da lì attivare una notifica.

5. "Perché vedi questo post?"

Cliccando sui tre puntini accanto a ogni post, in alcuni casi potrà comparire la scrittaPerché vedi questo post?”, in cui si specifica quanti like ha ottenuto il post, se un altro creator molto grande ha fatto più like e quanto è recente.

6. Account status

Sarà inoltre presente una sezione “Status” nelle impostazioni di ogni profilo, in cui Instagram avviserà un account nel caso in cui abbia violato qualche regola del social.

7. Trend

L’adesivo “trend”, nelle stories, servirà per lanciare un’attività nella propria community. I follower che vogliono aderire al trend potranno cliccare sull’adesivo e creare contenuti attinenti. Infine, tutti i contenuti saranno raggruppati sotto l’adesivo.

8. Utilizzare 3-5 hashtag

Instagram consiglia di usare, d’ora in poi, solo 3-5 hashtag, altrimenti potrebbe penalizzare l’account. Questo è probabilmente un modo per alleggerire l’algoritmo della piattaforma.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!
  • Desperate Geeks