logo
Stai leggendo: Si impicca a soli 9 anni per colpa dei bulli

Si impicca a soli 9 anni per colpa dei bulli

Si uccide nella sua cameretta un bambino di soli 9 anni, per colpa del bullismo scolastico di cui era vittima.
bambino-impiccato

Tragedia in Inghilterra. Il piccolo Aaron Dugmore si è suicidato a soli nove anni. Aaron è morto in ospedale 24 ore dopo che sua madre lo ha trovato impiccato nella sua stanza. L’intervento delle squadre di emergenza è stato inutile. Il bambino è stato immediatamente trasportato e ricoverato in ospedale dove i medici hanno tentato di rianimarlo, ma il suo cuore ha smesso di battere per arresto cardiaco.
Le prime indagini confermano che Aaron è stato a lungo vittima di atti di bullismo e l’insano gesto sarebbe nato dall’incapacità di tollerare le continue pressioni psicologiche dei suoi compagni di scuola. Anche gli insegnati hanno raccontato che il bambino era spesso schernito da ragazzi più grandi, ma non avevano colto segnali di insoddisfazione. 
“Meglio aver amato e aver perso il proprio amore che non avere mai amato” è il messaggio della mamma, aggiungendo un chiaro invito alla non violenza contro il bullismo.
Una vicenda così è inquietante, a 9 anni, a maggior ragione.

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...