logo
Stai leggendo: Trump, ex modella di Plaboy vuole parlare della relazione con il presidente

Trump, ex modella di Plaboy vuole parlare della relazione con il presidente

L'ex modella di Playboy Karen McDougal - che sostiene di aver avuto una relazione con Donald Trump - vuole rompere il silenzio e poter parlare della sua storia sentimentale con l'attuale presidente degli Stati Uniti d'America.

L’ex modella di Playboy Karen McDougal – che sostiene di aver avuto una relazione con Donald Trump – vuole rompere il silenzio e poter parlare della sua storia sentimentale con l’attuale presidente degli Stati Uniti d’America.

Come scrive il New York Times, la donna ha infatti fatto causa ad American Media Inc, la casa editrice che pubblica il tabloid National Enquirer, in modo da avere la possibilità di cancellare l’accordo di segretezza che era stata sottoscritto.

L’ex coniglietta avrebbe infatti ricevuto 150 mila dollari da American Media Inc, società di proprietà dell’amico del presidente David J. Pecker, per non parlare della sua relazione con Trump. L’accusa ricorda molto da vicino quella dell’attrice pornografica Stephanie Clifford, conosciuta come Stormy Daniles, secondo la quale un avvocato di Trump le aveva fatto firmare un accordo di non divulgazione sulla sua (presunta) relazione con il presidente in cambio di 130 mila dollari.

Come scrivono da tempo i giornali americani – si legge su Il Post – il National Enquirer compra storie che possono danneggiare i suoi alleati politici per avere la possibilità che non vengano divulgate. Tuttavia sia la Clifford che la McDougal sostengono che il contratto non è valido e quindi ne chiedono la rescissione e che le relazioni – sempre negate dal presidente Trump – furono consensuali.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...