logo
Stai leggendo: Come funziona l’app del momento che ti mostra come sarai da vecchio

Come funziona l’app del momento che ti mostra come sarai da vecchio

Curioso di scoprire come sarai tra 30 o 40 anni? FaceApp ti permette di fare una prova con una foto e qualche click: ecco come funziona.
Questo contenuto fa parte della rubrica “Desperate Geeks”

In questi giorni, le vostre bacheche di Facebook saranno probabilmente invase di foto che mostrano i vostri amici invecchiati: non si tratta di un viaggio nel futuro, bensì di una divertente app che sta ottenendo un incredibile successo. D’altronde, tutti noi ci chiediamo, di tanto in tanto, come sarà guardarsi allo specchio tra tanti anni. Anche se invecchiare ci spaventa – ogni volta che scopriamo un nuovo capello bianco o una piccola ruga, si scatena il panico! – la curiosità è tanta.

Ed è per questo che FaceApp sta andando alla grande: disponibile sia per Android che per iOS, l’applicazione permette di modificare le proprie foto utilizzando un’ampia varietà di filtri. Giusto per dirne qualcuno: si può invecchiare il volto, ma anche ringiovanirlo di parecchi anni, si possono cambiare trucco, taglio di capelli o addirittura sesso, inoltre si può aggiungere un sorriso o sistemare la barba. Alcune di queste funzioni sono gratuite, mentre altre sono disponibili solamente nella versione a pagamento.

L’app è stata ideata dalla Wireless Lab, società russa di proprietà di Yaroslav Goncharov, ed è stata rilasciata nel gennaio 2017. Sebbene sia in commercio ormai da due anni e mezzo, solo in questi giorni ha ottenuto visibilità sui social, grazie a una delle tante challenge dei vip italiani e internazionali. Basta accedere a Facebook o a Instagram per notare come tantissime celebrità abbiano deciso di provare la funzione “invecchiamento”, mostrando fieramente i risultati online, come per esempio Nicola Savino:

Come funziona FaceApp? Il meccanismo è semplice e piuttosto intuitivo: una volta scaricata l’applicazione, è sufficiente aprirla e caricare una foto – oppure scattarne una al momento. A questo punto, avrete a disposizione numerosi strumenti per modificare il vostro volto. Basta un click per vedere come sarete tra 40 anni, oppure per tornare indietro nel tempo e ringiovanire. Potrete anche divertirvi con i vostri amici cambiando sesso o aggiungendo barbe e baffi. Se volete, c’è anche la funzione di condivisione per mandare la foto ritoccata immediatamente online.

L’app funziona grazie all’intelligenza artificiale: per questo motivo, gli effetti sono così realistici. I filtri permettono infatti di analizzare a fondo l’immagine caricata e modificarla nella maniera migliore, senza applicare dunque un effetto standard uguale per tutti. Avete già provato qualche nuova versione di voi stessi?

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...