logo
Stai leggendo: WhatsApp introduce un nuova funzione per ricercare le Gif

WhatsApp introduce un nuova funzione per ricercare le Gif

Un nuovo aggiornamento di WhatsApp è pronto per essere rilasciato e andrà a modificare le modalità di ricerca delle GIF.
WhatsApp introduce un nuova funzione per ricercare le Gif

Le Gif sono scomparse (con grande rammarico di molti utenti) da Instagram e vengono potenziate su Whatsapp. Nell’app di messaggistica più utilizzata al mondo un nuovo aggiornamento introdurrà un nuovo catalogo nativo di Gif divise per macro-temi. Già in questo momento è possibile scambiarsi Gif su WhatsApp inviando quelle salavate nel nostro rullino fotografico del telefono o cercandole nei portali come Giphy e Tenor. Prossimamente WhatsApp introdurrà un catalogo nativo e la condivisione di Gif nelle chat sarà molto più agevole.

Tale possibilità è già prevista nella beta di WhatsApp, che dà alcuni suggerimenti su come saranno le gif: suddivise inizialmente in sei categorie (ma c’è da scommettere che col tempo potranno arricchirsi).

Le prime sei categorie di GIF su WhatsApp dovrebbero essere le seguenti: Trending (le gif più utilizzate), Dancing (Bello), Happy (Felicità), Sad (Tristezza), Lol (Risate) e Love (Amore). A quanto pare dovrebbe esserci anche un’apposita funzione con cui salvare le gif preferite che verranno inserite in una lista dove sarà facile ritrovarle. L’icona di che apre alla nuova sezione GIF dovrebbe trovarsi vicino a quella delle emoji.  A rivelare quest’anticipazione nei social è un gruppo che sta provando la nuova funzione rilasciata nell’aggiornamento beta, il test finale prima della messa in opera della nuova funzione.

Al momento non è ancora stata rilasciata una data con cui questo aggiornamento si renderà operativo per tutti i dispositivi ma essendo una funzione già presente nel test-beta è facile ipotizzare che si tratti di giorni.

Nei prossimi mesi le chat di messaggistica saranno così inondate da Gif che richiamano i grandi film e i programmi della tv di casa nostra tra un “Maria, io esco” e un “Poraccitudine has no limit”, siete pronte a parlare attraverso facce di gattini e standing ovation hollywoodiane? WhatsApp con questo nuovo aggiornamento torna a puntare sulle grafiche animate che tanto piacciono su Twitter.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...